Riparte la Champions League: ecco i match più interessanti degli ottavi

Ci siamo! Terminata la giornata di campionato, per i maggiori club europei è il tempo di pensare alla Champions League, che riparte dagli ottavi di finale.

Questo turno, formato a Dicembre dal sorteggio di Nyon, è l’inizio della fase decisiva della Champions League, la competizione per club più grande in Europa. Nell’arco di due giorni vedremo partite che, alla vigilia, potevano sicuramente essere match che avremmo pensato di vedere più avanti nella competizione, e invece ecco che già agli ottavi possiamo trovare un Real Madrid-Psg che sa tanto di finale.

Una sfida affascinante è anche quella tra Chelsea e Barcellona, ma una grande partita si aspetta anche dal Manchester United contro un Siviglia in difficoltà. Le italiane, fatto fuori il Napoli nella fase iniziale, affronteranno due squadre insidiose come lo Shakhtar Donetsk, pescato dalla Roma, e il Tottenham, che giocherà in casa della Juventus il match di andata.

Fase di Champions che si prospetta semplice per Bayern Monaco e Manchester City, rispettivamente impegnate contro Besitkas e Basilea. Il Liverpool andrà ad Oporto, per una trasferta sempre insidiosa seppur con i favori del pronostico. In questa fase, squadre come Bayern, il Manchester City e, perché no, il Liverpool, hanno la possibilità di chiudere ogni discorso già nel turno di andata, che si svolgerà tra martedì e mercoledì; altre invece probabilmente se la giocheranno nei 180 minuti tra andata e ritorno: è probabilmente il caso delle italiane.

Juventus-Tottenham

La Juventus si giocherà il turno contro una squadra giovane ed affascinante, che gioca bene, vince e diverte, paradossalmente un po’ paragonabile al Napoli, seppur con caratteristiche molto diverse.

 

thumbnail

 

Il Tottenham, che arriva da un paio di anni sul podio della Premier, è una squadra che ha in Harry Kane il suo punto di riferimento; Mauricio Pochettino, tecnico degli Spurs, ha saputo costruire la squadra intorno al suo giocatore più forte, ottenendo un gioco brillante, gol e spettacolo.
Il Tottenham arriva a questa partita senza intoppi fondamentali per la squadra, diversamente dalla Juve che invece dovrà fare i conti con infortuni pesanti, come quelli di Cuadrado,Matuidi e Dybala, che salterà con ogni probabilità l’andata all’Allianz Stadium.
Sono due squadre che vivono entrambe un ottimo momento di forma, entrambe arrivano da una vittoria in campionato. Sarà sicuramente un turno interessante per queste due squadre, equilibrato e intenso, anche se la Juventus parte un pelo favorita.

Real Madrid-Psg

Una finale anticipata. Come già detto, questo è l’accoppiamento più affascinante di questa fase della Champions.
Quella tra Real e Psg è una sfida che avrà la sua soluzione sicuramente nella partita del ritorno al Parco dei Principi, in Francia. Il Psg arriva in condizioni ottimali, ha già chiuso il proprio campionato ed ha la media di tre gol a partita: incredibile. Totalmente diverso è invece il discorso da fare per il Real Madrid, in ripresa, ma che sta vivendo una stagione da incubo in Liga, oscillando tra il terzo ed il quarto posto.

 

38022a847717e74ab5e13d5bd27e6791

 

I campioni in carica del Real sfideranno una squadra costruita per vincere ogni cosa, una squadra che fa dell’attacco il reparto migliore; d’altronde, con Cavani, Neymar e Mbappè non potrebbe essere diversamente. Una squadra favorita non c’è ma, sbilanciandosi, considerando il periodo del Real, sono i francesi che potrebbero spuntarla.

Shakhtar- Roma

Turno insidiosissimo per la Roma. Il classico avversario che viene spesso sottovalutato, ma poi ti elimina clamorosamente, è proprio lo Shakhtar Donetsk.
La Roma sicuramente parte favorita; la squadra di Di Francesco, nonostante due mesi di scarso rendimento in campionato, ha nelle corde una partita del genere.
Tuttavia, gli ucraini, capaci di spuntarla ai gironi a danno del Napoli, sono una squadra veloce, contropiedista, che hanno nel loro storico asse brasiliano il loro centro del gioco. Non sarà sicuramente facile, ma se i giallorossi giocano come nella fase a gironi, avranno grandi possibilità di centrare, a distanza di troppi anni, un quarto di finale di Champions.

Siviglia-Manchester Utd

Esordio per Vincenzo Montella in Champions League. Quella tra Siviglia e United sarà una doppia partita interessante, non scontata, partita nella quale potrebbe succedere davvero di tutto. Gli spagnoli, allenati da Montella, sono ancora in fase di costruzione. Si tratta di una squadra insicura e talentuosa, che può vincere o perdere con chiunque. Il momento del Siviglia è generalmente positivo (si giocherà una finale di Coppa del Re contro il Barcellona), ma in Andalusia c’è ancora molto da fare. La squadra di Mourinho parte certamente favorita, ma non sarà semplice.

Chelsea-Barcellona

Altro match non da ottavo di finale; il momento del Chelsea è uno dei più negativi della gestione Conte, i risultati non arrivano, i tifosi già contestano, il tecnico italiano non è più entusiasta di questa esperienza londinese. Questa partita può salvare una stagione, ma allo stesso tempo, può essere la carta che porterà al licenziamento di Antonio Conte; vedremo. Il doppio match contro il Barcellona vede gli spagnoli ampiamente favoriti. Il Barcellona ha già chiuso il campionato e punta dritta a vincere la coppa più importante, spezzando il dominio dei rivali di sempre del Real.

La settimana della Champions sta per aprirsi dunque, attendendo degli ottavi di finale inediti, incerti, dove sicuramente a fare da padrone sarà lo spettacolo in campo.

                                                                                                                             –  Marco Cavallaro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...